Tu sei qui

repertorio

LUCE
DEBUTTO: 28/12/2018 KIDS Festival, Manifatture Knos, Lecce
(2018)

Ci sono domande senza età. Domande che cominci a porti fin da bambino e che poi si ripropongono nell'età adulta, segnando ogni volta un passaggio di crescita.

KOTEKINO RIFF
esercizi di rianimazione reloaded
(2018)

Ho provato, ho fallito. Non importa. Prova ancora. Fallisci ancora. Fallisci meglio
(S. Beckett)

QUESTO LAVORO SULL'ARANCIA
Cosa accade se uno spettacolo di danza, anziché come oggetto di linguaggio, viene costruito quale esperienza?
(2017)

Cosa accade se uno spettacolo di danza, anziché come oggetto di linguaggio, viene costruito quale esperienza?

T.I.N.A.
Un dialogo giocato sul filo tra reale e visionario, un confronto tra personale e sociale con sconfinamenti ironici e onirici; è una donna che prova a definirsi tra mille puntini di sospensione.
(2016)

Un dialogo giocato sul filo tra reale e visionario, un confronto tra personale e sociale con sconfinamenti ironici e onirici; è una donna che prova a definirsi tra mille puntini di sospensione.

IL COLORE ROSA
spettacolo per ragazzi e famiglie
(2016)

Il colore rosa è uno spettacolo di danza-teatro, rivolto ad un pubblico di bambini (6 – 11 anni) e famiglie in cui attraverso la metafora del colore si affrontano i temi della crescita, della costr

UN MINIMO DISTACCO
Capita di essere in due posti nello stesso momento, di essere allo stesso tempo presenti e assenti, dentro e fuori.
(2016)

Capita di essere in due posti nello stesso momento, di essere allo stesso tempo presenti e assenti, dentro e fuori.

ALBUM
ALBUM parte da un concetto di base tanto semplice quanto rigoroso: coreografare un intero album di un gruppo rock come se fosse musica per balletto, un Lago dei Cigni la cui materia sonora è in que
(2016)

ALBUM parte da un concetto di base tanto semplice quanto rigoroso: coreografare un intero album di un gruppo rock come se fosse musica per balletto, un Lago dei Cigni la cui materia sonora è in que

CARNET EROTICO
Cartoline del piacere realizzate come brevi racconti per immagini più o meno leggere, buffe, feroci, molto intime, come se nessuno guardasse.
(2016)

Cartoline del piacere
realizzate come brevi racconti per immagini
più o meno leggere, buffe, feroci,
molto intime,
come se nessuno guardasse.

CITTADINI FAI DA TE
Progetto "Incisivi - lezioni di classe per studenti superiori"
(2016)

Prendendo spunto da una serie di storie accadute realmente, legate all'universo delle micronazioni, cerchiamo di approfondire l'idea di cittadinanza così com'è concepita oggi dal sentire comune: le

LA DANZA SPIEGATA AGLI ODONTOIATRI
Conferenza spettacolo semiseria su tutto ciò che a teatro non è letteratura
RCASTELLO_conf-spett_06_ph_ilariascarpa_m.jpg
(2015)

Conferenza spettacolo semiseria su tutto ciò che a teatro non è letteratura.

SAREMO BELLISSIMI E GIOVANISSIMI SEMPRE // Eckhart Project
Ingabbiato nel compito di dover realizzare uno spettacolo su M. Eckhart, si rende conto della difficoltà dell'operazione quando oramai è stato accettato l'incarico.
(2015)

Ingabbiato nel compito di dover realizzare uno spettacolo su M. Eckhart, si rende conto della difficoltà dell'operazione quando oramai è stato accettato l'incarico.

TRATTATO DI ECONOMIA
coreocabaret confusionale sulla dimensione economica dell'esistenza
(2015)

Trattato di Economia è l'incontro fra due artisti diversi per generazione, ambito, formazione e percorso artistico, che per caso un giorno hanno scoperto di covare lo stesso desiderio: realizzare u

IN GIRUM IMUS NOCTE ET CONSUMIMUR IGNI
- menzione speciale teatro-danza al BeFestival / Birmingham 2016 -
(2015)

Uno scabro bianco e nero e una musica ipnotica sono l'ambiente nel quale si inanellano le micro narrazioni di questo peripatetico spettacolo notturno a cavallo fra cinema, danza e teatro.

QUINTETTO
Il "5", nell'esoterismo, è il numero che simboleggia la vita universale, l'individualità umana, la volontà, l'intelligenza, l'ispirazione e il genio.
(2013)

Il "5", nell'esoterismo, è il numero che simboleggia la vita universale, l'individualità umana, la volontà, l'intelligenza, l'ispirazione e il genio.

i...i...io?! / Give me a moment
premio miglior regia all'ACT Festival di Bilbao
(2013)

 

IL VOLUME COM'ERA
selezionato per il percorso Prima Danza della Biennale di Venezia 2013 | miglior Solo - Premio 20MasDanza
(2013)

"Il volume com’era” parte da un corpo che muove oggetti invisibili, seguendo un ritmo interno, un agire fatto di spostamenti e piccoli tracciati nello spazio.

THE ANGELIC CONVERSATION
IL PROGETTO
(2011)

IL PROGETTO

SCENE DA UN MATRIMONIO
performance per contesti urbani
(2008)

Una coppia di sposi in scarpe da tennis, seguita da uno strano personaggio, scende da un autobus in corsa, offre calici di champagne al pubblico raccolto alla fermata e lo invita a muoversi per le

LE COSE
“Le Cose” e' un assolo. Un assolo e' innanzitutto una solitudine lanciata in un vuoto. E nel vuoto ci si rivela qualcosa della vita.
(2008)

“Le Cose” e' un assolo.
Un assolo e' innanzitutto una solitudine lanciata in un vuoto.
E nel vuoto ci si rivela qualcosa della vita.

DANZE MINUTE
Danze  minute nasce dal desiderio di provare ad instaurare una comunicazione diretta e personale con lo spettatore per comprendere la possibilità comunicativa del corpo e del gesto.
(2000)

Danze  minute nasce dal desiderio di provare ad instaurare una comunicazione diretta e personale con lo spettatore per comprendere la possibilità comunicativa del corpo e del gesto.

RITRATTO DI
 

 

NOT HERE NOT NOW
Un incontro/scontro da teatranti con la body art, il lazzo del clown che gioca con il martirio del corpo come testimonianza estrema.

Un incontro/scontro da teatranti con la body art, il lazzo del clown che gioca con il martirio del corpo come testimonianza estrema.

PRIMI PASSI SULLA LUNA
Dice che la notte del 20 luglio del ’69 in tutto il mondo interplanetario Non c’è stato un furto, un omicidio, una rapina, uno scappellotto.

Dice che la notte del 20 luglio del ’69 in tutto il mondo interplanetario
Non c’è stato un furto, un omicidio, una rapina, uno scappellotto.